Indietro

La alcolisti anonimi aiuta chi lo desidera a smettere di bere

clicca per votare





Alcolisti in recupero Un associazione di auto-aiuto Condividere la propria esperienza Il gruppo in A.A. Per smettere di bere Alcolisti anonimi


Scritto da

Felicita Scardaccione giornalista pubblicista (Ordine regionale della Puglia)


Pubblicato il 03/03/2010

Modificato il 03/03/2010

Fondata negli USA nel 1935, Alcolisti Anonimi è un’associazione diffusa a livello internazionale con oltre 100.000 Gruppi in 160 paesi ed è presente in Italia dal 1972, dove conta una rete di Gruppi (circa 500) distribuiti per regione. Alcolisti Anonimi in Italia è costituita come Associazione di Promozione Sociale.

 

Alcolisti Anonimi è una Associazione di auto-aiuto e non di volontariato. L’alcolista anonimo mantiene e consolida la sobrietà aiutando in totale gratuità chi lo desidera a liberarsi dalla dipendenza dall’alcol. A.A. si occupa esclusivamente del recupero dell’alcolista. A.A. non esprime opinioni mediche o scientifiche sull’alcolismo e non si impegna in campagne proibizioniste o di prevenzione sul consumo di alcol.  A.A. è composta unicamente da alcolisti in recupero. Non fanno parte dei Gruppi A.A. operatori sociali né volontari esterni, né medici o terapisti. Chiunque creda di avere un problema con l’alcol è libero di frequentare i Gruppi: non sono richieste quote di partecipazione né si tengono registri di iscrizione. L’unico requisito per entrare a far parte di un Gruppo A.A. è il desiderio di smettere di bere. Nei Gruppi nessun alcolista può essere allontanato, emarginato, giudicato. A.A. si sostiene con quanto versato volontariamente dai propri membri. L’Associazione è finanziariamente autonoma, non utilizza né richiede contributi pubblici e privati: opera a servizio della comunità praticamente “a costo zero”, prendendosi cura dell’alcolista per periodi di tempo anche lunghissimi. A.A. non è legata ad alcuna organizzazione o istituzione, per evitare condizionamenti esterni e confusioni di sorta.  L’anonimato permette all’alcolista di non rivelare la propria identità, impegnandosi soltanto a non divulgare discorsi o storie personali udite nel corso delle riunioni di Gruppo. Il recupero in A.A. è fondato sulla partecipazione alla vita del Gruppo, che è l’entità di base dell’Associazione. Nelle riunioni, in assoluta libertà e in anonimato, è possibile condividere la propria esperienza e mettere in pratica il programma di recupero (metodo dei 12 Passi).



Fonti:

Info www.alcolisti-anonimi.it
email: aaitaly@tin.it
centralino nazionale: 06.66.36.620





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 07/12/2016