Indietro

Adolescenti in branco più inclini a scelte rischiose

clicca per votare





Test dimostrano che a volte è meglio agire da soli, ecco perché gli adolescenti se sono in gruppo diventano più vulnerabili ai possibili guadagni

Giovanissimi Giovanissimi


Scritto da

Adnkronos


Pubblicato il 08/02/2011

Modificato il 08/02/2011

Adolescenti 'in branco' più inclini a comportamenti azzardati? A confermare una delle maggiori preoccupazioni dei genitori è uno studio della Temple University, pubblicato su 'Developmental Science'. La ricerca spiega anche perché, fra i teenager, l'unione sia una specie di 'calamita' verso il pericolo.

 

I ricercatori hanno misurato l'attività cerebrale degli adolescenti, da soli e con un gruppo di coetanei, mentre erano impegnati a prendere decisioni pericolose, anche se solo virtuali. I risultati dimostrano che, quando sono in compagnia degli amici, i teeanger sono più vulnerabili al fascino del rischio e ai possibili vantaggi di una scelta pericolosa, rispetto a quando sono da soli.

 

I volontari sono stati sottoposti al test mentre giocavano con videogame che simulavano la guida. Ebbene, l'effetto della presenza dei coetanei è stato decisivo nel rendere i ragazzi più inclini all'azzardo. Come se il pericolo 'svanisse' di fronte al possibile guadagno. Ecco perché, ad esempio, il pericolo di essere coinvolti in un incidente d'auto è cinque volte più alto per i giovanissimi al volante se sono in gruppo, piuttosto che da soli.



Fonti:

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)

Per approfondire Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 06/12/2016