Indietro

Creme solari inadatte contro melanomi

clicca per votare





Creme solari inadatte contro melanomi Creme solari inadatte contro melanomi


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 13/06/2011

Modificato il 13/06/2011

Le creme solari con fattore di protezione pari a 15 potrebbero non garantire uno 'scudo' efficace contro il tumore della pelle provocato dall'esposizione 'selvaggia' ai raggi ultravioletti.

Meglio, quindi, optare per un prodotto che abbia almeno un Spf 30.

 

E' quanto raccomandano le linee guida pubblicate dal National Institute for Health and Clinical Excellence (NICE) britannico. E secondo il NICE, le indicazioni contenute nel documento possono valere per Paesi come il Regno Unito, mentre non sono adatte a zone con clima più caldo.

 

Il problema principale degli schermi medi come il 15, avvertono gli esperti, è che moltissime persone non ne spalmano quantità sufficienti: raramente vengono applicati 2 milligrammi per centimetro quadrato di pelle. La maggior parte degli utilizzatori, infatti, si limita a 0,4-1,5 mg/cm2.

In questo modo ci si assicura, in media, la metà della protezione indicata sulle confezioni dei vari prodotti. Sulla base di questi dati, quindi, viene consigliato di optare per protezioni più alte come la 30: anche se l'applicazione è più scarsa, così viene garantito uno 'scudo' più efficace.



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 07/12/2016