Indietro

Diabete di tipo 2: scoperta nuova molecola

clicca per votare





Diabete di tipo 2: scoperta nuova molecola Diabete di tipo 2: scoperta nuova molecola


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 19/09/2011

Modificato il 19/09/2011

Il nuovo medicinale a base di Linagliptin, inibitore della Dpp-4, ha dato prova di efficacia nella riduzione duratura dell'0,8% della glicemia in soggetti adulti con diabete di tipo 2.

 

E' quanto emerge da uno studio di fase III, durato due anni, i cui risultati sono stati presentati oggi al 47mo Congresso Annuale dell'Associazione Europea per lo Studio del Diabete (EASD) da Boehringer Ingelheim e Eli Lilly, i due maxi-gruppi farmaceutici, con sedi rispettivamente in Germania e negli Usa, che in questi giorni hanno avviato un'alleanza nell'area diabetologica.

 

 

Questo nuovo farmaco, ha precisato il Professore emerito di Medicina dell'Università di Birmingham Anthony Barnett, "viene escreto principalmente per via biliare e intestinale (non metabolizzato), pertanto riduce con un unico dosaggio i valori di emoglobina glicata in modo affidabile in tutti i pazienti, compresi quelli con funzionalità renale o epatica compromessa. E il dosaggio unico semplificherà gli specialisti nella prescrizione".

 

 

Le riduzioni dello 0,8% dell'emoglobina glicata sono, ha concluso David Owens, Professore dell'Istituto di Medicina dell'Università di Cardiff (Regno Unito), ''risultati che dimostrano che l'affidabilità clinica di Linagliptin affidabile, significativa e duratura, aspetto quest'ultimo importante per le patologie croniche quale il diabete di tipo 2".



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link oppure Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 04/12/2016