Indietro

Giornata mondiale della Salute 2017: depressione, parliamone

clicca per votare





Depressione Depressione


Pubblicato il 04/04/2017

Modificato il 04/04/2017

Come ogni anno, anche la Giornata mondiale della Salute del 2017 ricorre il 7 aprile per ricordare il 7 aprile 1948, data in cui è entrata in vigore l’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – fondata il 22 luglio 1946. Il tema scelto per quest’anno è la depressione e lo slogan che accompagnerà la Giornata è depressione: parliamone.

Si stima che nel mondo ci siano 350 milioni di persone depresse di diversa estrazione geografica, sociale e religiosa. La depressione è una malattia subdola e pericolosa perché arriva in silenzio e toglie a chi ne soffre la motivazione, l’entusiasmo e la volontà di svolgere una vita attiva. La depressione può colpire chiunque a qualunque età e, nei casi più gravi, porta al suicidio: il più alto tasso di suicidi riguarda ragazzi tra i 15 e i 29 anni.

L’OMS dedica la Giornata mondiale della Salute 2017 alla depressione per invitare a parlarne e condividere timori e malesseri per chiedere aiuto: parlare di depressione è il primo passo per curare la malattia. Nelle maggiori piazze italiane, il 7 aprile sarà possibile rivolgersi ai presidi medici creati per l’occasione o contattare gli studi psicologici per conoscere la possibilità di incontri e visite gratuite.





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 27/05/2017