Indietro

Ictus: al via l’indagine mondiale per valutare le terapie di prevenzione

clicca per votare





Ictus: al via l'indagine mondiale per valutare le terapie di prevenzione Ictus: al via l’indagine mondiale per valutare le terapie di prevenzione


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 26/04/2012

Modificato il 26/04/2012

E' stato annunciato a Dubai durante il Congresso Mondiale di Cardiologia il lancio di un'indagine mondiale che ha l'obiettivo di fornire dati concreti sull'utilizzo delle terapie antitrombotiche orali per la prevenzione dell'ictus in pazienti con fibrillazione atriale.

L'indagine prevede il coinvolgimento di 56.000 pazienti in 2.200 centri di 50 Paesi, per i quali si studieranno le strategie terapeutiche disponibili per la prevenzione dell'ictus e i conseguenti esiti clinici.

Entro il 2012 il registro sarà avviato in Usa, Ue, America Latina e Asia e in seguito si aggiungeranno altri Paesi, con una conclusione prevista per il 2020.

L’indagine raccoglierà importanti dati relativi alla sicurezza e all'efficacia comparativa dei farmaci antitrombotici, come l'antagonista della vitamina K warfarin, l'acido acetilsalicilico e i nuovi anticoagulanti orali, fra cui un farmaco denominato dabigatran etexilato.

"Il lancio dello studio è un passo in avanti- ha dichiarato Eve Knight Co-fondatrice e Chief Executive di AntiCoagulation Europe- preso atto che la fibrillazione atriale è il più comune disturbo del ritmo cardiaco, con più di 70 milioni di pazienti che ne soffrono in tutto il mondo e che la patologia aumenta di cinque volte il rischio di ictus, è fondamentale stabilire quanto i trattamenti di nuova e vecchia generazione siano efficaci".



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link oppure Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 02/12/2016