Indietro

La cura dei profumi per la sindrome di Rett.

clicca per votare





Nuova sperimentazione per la sindrome di Rett. A Siena primi test. Unico in Italia

Sperimentazione con i profumi Sperimentazione con i profumi


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 29/12/2010

Modificato il 30/12/2010

Le fragranze più ricercate e i profumi dei grandi divi internazionali, creati dal chimico-farmacista Paolo Vranjes, sono stati utilizzati per una sperimentazione di comunicazione sensoriale sulle bambine con sindrome di Rett. Il particolare esperimento fa parte di uno studio, il primo del genere in Italia, condotto al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena dalla Neuropsichiatria infantile diretta da Youssef Hayek, insieme al Neonatologo Claudio De Felice.

 

I due professionisti stanno conducendo un'indagine esplorativa sulla comunicazione sensoriale nell'autismo e nella sindrome di Rett, malattia che colpisce quasi esclusivamente le femmine, con grave compromissione dell'acquisizione del linguaggio e delle funzioni motorie.

 

"Abbiamo messo a confronto soggetti sani e soggetti con sindrome di Rett - spiega De Felice - Il risultato ci ha lasciati molto sorpresi, perché la sensorialità olfattiva dei due gruppi è risultata spesso opposta: quello che piace alle bimbe sane non piace alle bimbe con sindrome di Rett e viceversa".



Fonti:

Per approfondire: Vedi Link oppure Vedi Link oppure Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016