Indietro

Le cellule del sistema immunitario sorvegliano i batteri intestinali

clicca per votare





Le cellule del sistema immunitario sorvegliano i batteri intestinali Le cellule del sistema immunitario sorvegliano i batteri intestinali


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 27/06/2012

Modificato il 27/06/2012

Le cellule linfoidi del sistema immunitario sono in grado di trattenere i batteri dello stomaco che in questo modo non invadono i tessuti adiacenti, causando patologie. La scoperta è stata pubblicata sulla rivista ''Science''.

Lo studio è stato condotto in vivo, su topolini e ha mostrato che le cellule immunitarie trattengono i batteri nella sede in cui producono benefici e non danni. In alcune patologie, come il morbo di Crohn, si è osservato un dei batteri nel sangue dei pazienti.

Quando gli scienziati hanno eliminato le cellule linfoidi, i batteri si sono subito distribuiti in altre parti del corpo. I ricercatori dello studio hanno dunque ritenuto che sia possibile che il sistema immunitario abbia sviluppato un gruppo di cellule con lo specifico compito di sorvegliare i batteri intestinali e di mantenere l’omeostasi dell’organismo al fine di limitare l’insorgenza di patologie.



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 03/12/2016