Indietro

Maggiore rischio d’asma in bambini nati da mamme obese

clicca per votare





Maggiore rischio d'asma in bambini nati da mamme obese Maggiore rischio d’asma in bambini nati da mamme obese


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 20/10/2011

Modificato il 20/10/2011

Durante la gravidanza per le donne obese esiste un rischio maggiore che i loro bambini possano sviluppare un giorno l'asma, rispetto a quelle di peso normale.

Lo studio dell'Università di Melbourne e dell'Università di Umea, in Svezia, ha coinvolto 129mila madri e 189mila bambini di Stoccolma.

 

Le madri che erano molto obese, o con un indice di massa corporea superiore a 35, avevano un rischio di avere bimbi che sviluppavano asma tra gli 8 e i 10 anni di età del 61 per cento superiore a quello delle donne con peso normale.

Abbassandosi il peso, tuttavia, si abbassava anche questa maggiore probabilità: le madri semplicemente obese avevano rischio maggiore del 41 per cento e quelle in leggero sovrappeso del 18, stando allo studio che è stato riportato dalla rivista Journal of Allergy and Clinical Immunology.

 

"L'obesità materna ha l'effetto di incrementare il rischio di avere bambini obesi, e questa condizione influenza notevolmente il funzionamento del sistema immunitario e la risposta alle allergie, innescando patologie come l'asma", ha spiegato Adrian Lowe del Murdoch Childrens Research Institute dell'Università di Melbourne, a capo del gruppo di ricerca.



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 03/12/2016