Indietro

Menopausa, ridurne i sintomi è possibile

clicca per votare





Menopausa, ridurne i sintomi è possibile Menopausa, ridurne i sintomi è possibile


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 26/10/2011

Modificato il 26/10/2011

Una pillola agli estratti di liquirizia può contribuire a ridurre le vampate di calore nelle donne in menopausa fino all'80 per cento. L'estratto, complice dell'effetto anti-vampata, oltre a ridurre le improvvise calure femminili, abbatte il rischio di osteoporosi nelle donne anziane, contribuendo a mantenere forti le ossa.

 

Un minor numero di vampate di calore e di sudorazioni notturne, quindi, secondo i risultati di uno studio della University of Southern California a Los Angeles, focalizzato sull'uso di integratori a base di liquirizia: una valida alternativa per quelle donne che non possono adottare terapie di sostituzione ormonale (HRT), trattamenti che aumentano, inoltre, il pericolo di ammalarsi di cancro e ictus.

I ricercatori hanno somministrato per un anno ad un piccolo gruppo di 51 donne, 50 mg di estratto di liquirizia quotidianamente, seguendo sintomi e variazioni.

 

Dodici mesi per un confronto con donne a cui è stato dato un farmaco placebo e un altro gruppo di pazienti trattate con 100 mg al giorno. La ricerca non ha mostrato benefici aggiuntivi tra i gruppi di 100 mg e 50 mg.

Ma le donne nel gruppo 50 mg hanno visto le proprie vampate di calore ridursi dell'80 per cento, da una media di 10 attacchi al giorno ad una di circa due. Donne che hanno registrato anche un numero inferiore di sudorazioni notturne: da una media di quattro a notte a solo due.



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link oppure Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016