Indietro

Più alta probabilità di sviluppare il cancro per alcolisti

clicca per votare





Più alta probabilità di sviluppare il cancro per alcolisti Più alta probabilità di sviluppare il cancro per alcolisti


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 24/11/2011

Modificato il 24/11/2011

Gli alcolisti hanno una più alta probabilità di morire a causa del cancro. Lo dimostra una ricerca di un team di ricercatori italiani i cui risultati saranno pubblicati sulla rivista Alcoholism: Clinical & Experimental Research il prossimo febbraio.

 

 

Gli scienziati hanno esaminato i dati relativi a circa 2.300 alcolisti di sesso maschile e femminile trattati presso il Centro Alcool di Firenze tra il 1985 e il 2001, trovando un tasso più alto di morte fra gli alcolisti rispetto alla popolazione generale per più tipi di tumori; in particolare per tumore della faringe, cavità orale, laringe e fegato. Anche il rischio di morte per cancro dell'esofago, del retto, del pancreas e della mammella è risultato più alto.

 

 

''Il nostro studio - ha detto Domenico Palli, capo dell'Unità di Epidemiologia Nutrizionale e Molecolare presso l'Istituto di Ricerca e Prevenzione di Firenze - ha fornito una forte evidenza che la dipendenza da alcol aumenta significativamente il rischio di morte per cause diverse rispetto alla popolazione generale in un paese mediterraneo''.

 

 

''Il ruolo dell'alcol come cancerogeno 'dietetico' è emerso abbastanza chiaramente’, ha aggiunto. Agli alcolisti è stata anche diagnosticata una più alta probabilità di morire a causa di infezioni, diabete, crimini violenti e malattie del sistema immunitario, nervoso, cardiovascolare , respiratorio e digestivo. I ricercatori hanno anche scoperto che le donne affette da alcolismo avevano tassi di sopravvivenza superiori agli uomini.

 

 

Secondo Palli questo dato si spiegherebbe perchè le donne hanno maggiori probabilità di ricevere aiuto. Il consumo di alcol causa circa il 4% di tutti i decessi e il 5% di tutte le malattie in tutto il mondo. ''E' chiaro che l'abuso di alcol può compromettere la struttura e la funzionalità di diversi organi, aumentando così direttamente il rischio di morte', ha concluso Palli.



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link oppure  Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 05/12/2016