Indietro

Somministrazione di anticorpi: scoperta nuova cura per il morbo di Alzheimer

clicca per votare





Somministrazione di anticorpi: scoperta nuova cura per il morbo di Alzheimer Somministrazione di anticorpi: scoperta nuova cura per il morbo di Alzheimer


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 03/05/2012

Modificato il 03/05/2012

Una sorta di ''vaccino'', basato sulla somministrazione di anticorpi, può rallentare l'esordio e la comparsa dei sintomi del morbo di Alzheimer, nonchè forse rallentarne il decorso, aumentando plasticità cerebrale e forse anche rallentarne il decorso.

E' quanto ha riferito nel corso dell'Experimental Biology 2012 a San Diego, Giulio Maria Pasinetti della Mount Sinai School of Medicine di New York che ha condotto una serie di studi su modelli animali di demenza senile e visto che il lento rilascio di anticorpi intravena protegge il cervello degli animali promuovendone la plasticità e quindi ritardando l'esordio della malattia.

 

Il trattamento con anticorpi non è una novità ed è stato testato anche su pazienti ma con risultati per ora dubbi o comunque non conclusivi.

Secondo Pasinetti queste 'ombre' nell'esito dei trial clinici sono dovute al modo di somministrare le immunoglobuline.

E' favorendone il lento rilascio che fanno effetto, spiega, probabilmente modulando l'attività di fattori neuroprotettivi e l'immunità naturale, col risultato di aumentare la plasticità del cervello, ovvero di mantenerlo ''scattante'' ed elastico



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link oppure vedi Giulio Maria Pasinetti





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 04/12/2016