Indietro

Sperimentazione: cellule staminali corneali contro il diabete

clicca per votare





Le cellule staminali corneali sono in grado di produrre insulina

Sperimentazione: cellule staminali corneali contro il diabete Sperimentazione: cellule staminali corneali contro il diabete


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 01/06/2011

Modificato il 01/06/2011

Parte dall'occhio umano, e precisamente dalla zona tra la cornea e la sclera, la sperimentazione di uno studio dell'Università di Palermo per la cura del diabete attraverso la manipolazione cellulare per la produzione di insulina. La ricerca, presentata al Forum Mediterraneo in Sanità 2011 che si è tenuto il 24-25-26 Maggio presso il Teatro Politeama a Palermo, ha ottenuto un brevetto internazionale nel dicembre 2010 ed è oggetto di un accordo segreto con la Cina, dove si prevede che i soggetti affetti da diabete passeranno da 43 milioni attuali a 62 milioni nel 2030.

 

"Abbiamo preso spunto da tecniche di medicina rigenerativa - ha spiegato Carla Giordano, promotrice del progetto - sostituendo nell'organismo le cellule produttrici di insulina. Le sperimentazioni ad oggi più interessanti sono quelle sulle cellule staminali embrionali, cellule pluripotenti in grado di dare origine ad altre per la ricostruzione di organi. Da queste cellule però poche fino ad ora hanno dimostrato la capacità di produrre insulina. La nostra fase di sperimentazione si svolge in una regione dell'occhio vicina alla cornea, ricchissima di staminali. Abbiamo sperimentato - ha proseguito la ricercatrice - che in quell'area le cellule riescono a moltiplicarsi, fino al 77% di quelle trattate, mantenendo la loro stabilità cromosomica ottenendo in 15 giorni un'ottima produzione di cellule produttrici di insulina".





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 08/12/2016