Indietro

Staminali: al via campagna 'adotta una cellula' per ricerca malattie neurodegenerative

clicca per votare





Un aiuto per combattere le malattie neurodegenerative

Malattie neurodegenerative Malattie neurodegenerative


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 12/11/2010

Modificato il 13/12/2010

Sviluppare la ricerca sulle cellule staminali cerebrali per la cura delle malattie neurodegenerative come SLA, sclerosi multipla, Alzheimer, Parkinson. E' l'obiettivo dalla campagna di informazione e raccolta fondi "Adotta una cellula", voluta dalla Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, in collaborazione con l'Associazione Neurothon e presentata oggi a Roma, insieme al 'bilancio di missione della struttura fondata da San Pio da Pietralcina'.

La campagna - che prevede anche spot in 3D nei cinema con Raoul Bova come testimonial - chiede il singolo cittadino, per enti e organizzazione di 'adottare' una o più cellule finanziandone simbolicamente la coltura per lo sviluppo della ricerca. La Casa Sollievo porta avanti la ricerca in questo campo in collaborazione con l'associazione Neurothon, che nel 2006 ha creato la la 'Bio-Banca Cell Factory' di Terni, dove vengono raccolte, coltivate ed espanse cellule staminali isolate dal sistema nervoso centrale.

A fine luglio 2010 la Banca ha ottenuto dall'Agenzia italiana del farmaco, la certificazione di GMP, Good Manufacturing Practices, riconoscimento necessario per avviare la produzione di cellule staminali neurali idonee e sicure per la successiva sperimentazione sull'uomo. Prossimo step sarà ottenere dall'Istituto Superiore di Sanità l'autorizzazione all'attuazione di un protocollo di sperimentazione clinica di Fase I per il trapianto di staminali cerebrali umane su pazienti colpiti da sclerosi laterale amiotrofica (SLA).



Fonti:

Per Approfondire: Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 02/12/2016