Indietro

Studio, per forti obesi +56% rischi morte in incidenti d'auto

clicca per votare





Obesi a rischio anche in auto

Medici chirurghi Medici chirurghi


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 23/12/2010

Modificato il 28/12/2010

Malattie del cuore, diabete, ipertensione, ictus. Sono alcuni dei problemi più conosciuti con cui una persona obesa può dover fare i conti nel corso della propria vita, nonché le cause che potrebbero portarla alla morte. Alle quali, a sorpresa, secondo un nuovo studio che appare sull''American Journal of Emergency Medicine', si deve aggiungere la maggiore probabilità di morire in un grave incidente d'auto.

 

 

Dietrich Jehle, Professore di Medicina d'Urgenza all'Università di Buffalo (Usa) e all'Erie County Medical Center (Usa), insieme al suo team ha infatti calcolato che in un incidente automobilistico un guidatore moderatamente obeso corre un rischio di morte del 21% superiore rispetto a uno in forma, mentre per un obeso grave questa percentuale sale addirittura al 56%.

 


Per l'indagine sono stati presi in considerazione alcuni gravi incidenti fra auto avvenuti tra il 2000 e il 2005 negli Usa e i piloti sono stati raggruppati in base all'indice di massa corporea in sottopeso, normali, sovrappeso, leggermente obesi, moderatamente obesi e patologicamente obesi.



Fonti:

Per approfondire: Vedi Link oppure vedi Prof. Dietrich Jehle





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 02/12/2016