Indietro

Sesso in crisi dopo il parto: come superarla?

clicca per votare





Crisi di coppia Crisi di coppia


Scritto da

Dott. Raffaele Bifulco


Pubblicato il 03/11/2015

L’arrivo di un bambino è motivo di smisurata felicità, ma comporta anche un drastico cambiamento nelle vite dei neo genitori che coinvolge, tra l’altro, la vita sessuale di coppia, con tutta una serie di cambiamenti fisici e psicologici nella neo mamma e nel neo papà. Cosa fare per superare la crisi?

 

Innanzitutto, è necessario avere la consapevolezza che si tratta di un periodo di transizione.

È altrettanto necessario mantenere forte e autentico il dialogo di coppia, ovvero esporsi e condividere le proprie sensazioni affrontando ogni problematica, se è vissuta come tale, anche solo da uno dei due partner.

 

Secondo punto fermo è recuperare la coscienza che il bambino è parte del proprio percorso di coppia… qualora questo sia vero! Da questo punto di vista saranno facilitati i partner che avranno desiderato insieme, scelto e programmato la genitorialità, vivendola come fonte di consolidamento e realizzazione della propria identità individuale e di coppia.

 

In questa cornice è ben chiaro che la eventuale crisi post-partum non dipende da una perdita di amore verso l’altro, ma dall’effetto di concause fisiche e psicologiche.

In ogni caso, non si dovrà pretendere che l’unità di coppia coincida, in questa fase, con la qualità della relazione sessuale.

 

Occorre puntare positivamente, invece, su un’eroticità di coppia che può essere riconosciuta ed espressa nelle diverse tappe del percorso di vita a due. In questo senso non sono i partner a doversi adeguare a standard predefiniti.

 

Quindi sesso in crisi dopo il parto? Il punto di partenza è sempre la sensibilità e l’esperienza del momento che potrà consentire ai partner una evoluzione costante della complicità di coppia, in ottica di una gratificazione reciproca, contestuale e dinamica.





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 08/12/2016