Indietro

Alimentazione vegetariana: alimentazione che esclude cibi di origine animale

clicca per votare





Latto-ovo vegetarismo Latto-ovo vegetarismo Veganismo Veganismo Rimedi per carenza di ferro Rimedi per carenza di ferro


Scritto da

Rachele Sardella


Pubblicato il 05/07/2010

Modificato il 05/07/2010

Esistono diversi tipi di alimentazione vegetariana . Il latto-ovo vegetarismo esclude carne e derivati, pesce, molluschi e cetacei e permette al contrario consumo di latte e uova: è un’alimentazione che, se seguita in modo scorretto, introducendo troppi alimenti di origine animale e di conseguenza grassi, può annullare i benefici della dieta vegetariana, predisponendo ad alcune malattie croniche come il diabete e malattie cardiovascolari.
Il latto-vegetarismo esclude carne e derivati, pesce, molluschi e crostacei, uova e derivati. Anche in questo caso, l’elevata introduzione di grassi animali e di altre sostanze può predisporre a certi tipi di tumore e malattie come ipertensione e diabete.
Il veganismo esclude tutti i prodotti di origine animale, ma proprio questa radicale eliminazione causa una carenza di vitamina B12 (presente solo nella carne), che deve essere quindi introdotta con integratori.

 

Un’alimentazione vegetariana equilibrata
I rischi di un’alimentazione vegetariana sono le gravi carenze di ferro (anemie), proteine, vitamina B12, calcio e vitamina D. Con qualche accorgimento si può rendere un’alimentazione vegetariana un’alimentazione equilibrata: per evitare una carenza di ferro si può aggiungere limone alle verdure; per introdurre proteine si possono consumare soia, legumi e frutta secca oleosa. Per quanto riguarda la vitamina B12 si può consumare latte di soia integrato da B12: infatti, questa vitamina è presente solo nella carne e non si trova in altri alimenti.
I primi sintomi di carenza sono vertigini, perdita della memoria, difficoltà di concentrazione e debolezza.

 

Bambini vegetariani: sì o no
Esistono anche bambini vegetariani, soprattutto quando sono gli stessi genitori a seguire un’alimentazione vegetariana. L’alimentazione dei bambini è molto importante: impostare dai primi mesi di vita una alimentazione corretta è uno dei problemi più importanti che il genitore si trova ad affrontare per poter garantire ai figli uno stato di buona salute e di benessere.



Fonti:

- Enciclopedia Treccani (Novecento) - Ist. della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani Ed. 1990 - Autori e riferimenti scientifici: vedi link
- Enciclopedia della Medicina - DeAgostini Ed. 2010 - Autori e riferimenti scientifici: vedi link
- L'Universale della Medicina - Garzanti Ed. 1995 - Autori e riferimenti scientifici: vedi link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 25/09/2017