Indietro

Dieta mediterranea: modello di alimentazione seguito nella regione mediterranea

clicca per votare





Dieta mediterranea Dieta mediterranea Gli omega 3 Gli omega 3 Azione salutare del vino Azione salutare del vino


Scritto da

Rachele Sardella


Pubblicato il 05/07/2010

Modificato il 05/07/2010

La dieta mediterranea non è propriamente una dieta per perdere peso, bensì una serie di abitudini alimentari che tradizionalmente sono seguite dai popoli della regione mediterranea. Ogni Paese ha la propria cultura e tradizione culinaria, ma ci sono alcune caratteristiche che li accomunano. La dieta mediterranea si distingue per l’elevato consumo di frutta e verdura, pane e cereali; per l’uso dell’olio extravergine di oliva sia per condire sia per cucinare; per il consumo di pesce grasso preferibile a quello della carne; per un consumo moderato di vino, solitamente limitato ai pasti (non più di due bicchieri al giorno); per il consumo di formaggi freschi e yogurt e per lo stile attivo. La dieta mediterranea segue un’alimentazione basata sui prodotti locali, freschi e di stagione.

 

Una vita più lunga
La dieta mediterranea sembrerebbe allungare anche la vita. In effetti, l’elevato consumo di frutta e verdura ha un’azione protettiva contro il tumore e le malattie cardiovascolari; il pesce grasso è fonte di grassi polinsaturi omega 3 che giovano alla salute e al cuore e favoriscono la circolazione; il vino, per lo più rosso, contiene infine un’ampia gamma di composti vegetali, tra cui i polifenoli, potenti antiossidanti che proteggono contro l’ossidazione delle LDL. Il vino rosso, quindi, svolge anche un’azione salutare contrastando il colesterolo.

 

Mangiare sano
Senza essere quindi una dieta dimagrante come la dieta a zona o la Southbeach, per citarne solo alcune, la dieta mediterranea può essere un atteggiamento sano verso se stessi, una serie di abitudini alimentari che senza dubbio possono aiutare a raggiungere il peso forma e a prevenire l’obesità. Va ricordato, infatti, che la dieta mediterranea, vede associato alla dieta in sé uno stile di vita attivo, fatto di esercizio fisico e attività all’aria aperta. Tutto questo aiuta a vivere meglio e a prolungare l’aspettativa di vita.



Fonti:

- Enciclopedia Treccani (Novecento) - Ist. della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani Ed. 1990 - Autori e riferimenti scientifici: vedi link
- Enciclopedia della Medicina - DeAgostini Ed. 2010 - Autori e riferimenti scientifici: vedi link
- L'Universale della Medicina - Garzanti Ed. 1995 - Autori e riferimenti scientifici: vedi link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016