Indietro

Eruzioni dentarie: rimedi omeopatici per bambini

clicca per votare





Chamomilla Chamomilla Apis Apis Aethusa cynapium Aethusa cynapium


Scritto da

Dott.ssa Maria Letizia Primo


Pubblicato il 24/02/2014

Modificato il 24/02/2014

Nell’articolo precedente abbiamo visto quali sono i sintomi della dentizione e perché i bambini soffrono quando sta per nascere un nuovo dentino. Adesso andiamo avanti con i rimedi omeopatici alla dentizione dolorosa.

Dico subito che, dal punto di vista omeopatico, la dentizione più fastidiosa è quella del bambino calcarea carbonica: è una dentizione sempre in ritardo accompagnata da dolori gengivali, irrequietezza, coliche addominali con scariche di feci liquide e qualche linea di febbre. Il bambino si agita e sfrega di continuo le gengive per dare sollievo all’irritazione. I disturbi non dipendono direttamente dalla dentizione, ma dal fatto che in questa fase le difese naturali del bambino si abbassano e il piccolo diventa molto più vulnerabile agli attacchi di germi o di virus. Come abbiamo già detto, anche se sono destinati a cadere, non bisogna trascurare i denti da latte, soprattutto perché influenzano la crescita dei denti definitivi. Infatti, spesso sono intervallati da un piccolo spazio che impedisce ai denti permanenti, più grossi, di crescere accavallati.

A volte, l’eruzione dentaria può provocare gengiviti, gengivo-stomatiti, oppure questi problemi possono essere indipendenti dalla dentizione ma favoriti dalla disbiosi intestinale e dall’affaticamento del fegato.

Rimedi omeopatici alle eruzioni dentarie

Chamomilla 15 CH. Durante le crisi dolorose, si possono dare al bambino 5 granuli di camomilla, perché placa il fastidio delle eruzioni dolorose con gengive gonfie ed infiammate, diarrea verdastra, otalgia e qualche linea di febbre. Ovviamente, il bambino si calma anche, oltre alla camomilla, riceve le coccole materne che lo culla e gli canta una canzone dolce.

Apis. Si usa quando le gengive sono molto gonfie, di colore rosato e translucide. Di solito, in questo caso il dolore è acuto e puntorio, e migliora con l’assunzione di bevande e cibi freddi come il gelato.

Aethusa cynapium.  È il rimedio omeopatico ideale per bambini intolleranti al latte vaccino che, tra l’altro, provoca diarrea verdastra durante la prima dentizione.

Borax. La salivazione intensa e i dolori della dentizione sono dovuti anche alla presenza di afte. In questo caso, si può ricorrere al borax.

Rheum officinale è una soluzione omeopatica che si associa alla camomilla. È un rimedio epatico ed intestinale per bimbi agitati con dolori addominali e feci abbondanti e scure.

Kreosotum si usa per placare le gengive dolenti e sanguinanti, soprattutto nei bambini in cui la dentizione si manifesta anche con alito pesante, saliva abbondante ed acida, e diarrea. È un rimedio ottimo anche contro la gengivo-stomatite.

Belladonna 9 ch. 5 granuli ogni due ore se il neonato ha gengive tumefatte e arrossate, dolore bruciante, e febbre elevata con sudorazione abbondante.

Pyrogenium nosode 7CH. 5 granuli 3 volte al giorno in caso di gengivo-stomatite febbrile e forti infiammazioni.

Podophyllum 15 ch. Se la dentizione provoca diarrea abbondante e dolore addominale, si ricorre a 5 granuli di Podophyllum da assumere a ogni scarica.

Mercurius solubilis 5CH. 5 granuli 3 volte al giorno. La dentizione che richiede questo rimedio è aggravata tanto dal caldo quanto dal freddo, ci possono essere piccole ulcere sanguinanti sulle gengive, e linfonodi satelliti gonfi e dolenti.



Fonti:

Per saperne di più:
    - Guido Bellocchio-Levio Capello la bocca tra psicosomatica e omeopatia Nuova IPSA ED 2011.
    - Bruno Brigo Natura medicatrix seconda edizione  tecniche nuove.
    - Bruno Brigo fitoterapia dalla A alla Zeta quarta edizione I tascabili di Natura e salute  Tecniche nuove 4 edizione. 
    - AAVV Terapie dì avanguardia Compendium Nuova IPSA Ed 2013.
    - Aldo Ercoli Clinica medica in fitogemmoterapia ed omeopatia Tecniche Nuove 2002.
    - Vedemecum dentotox Guna ed 1992.
    - W.Becker Omotossicologia in odontoiatria Guna Ed 1995.





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 04/12/2016